Profilo del Gruppo

EXOR è una delle principali società di investimento europee ed è controllata dalla Giovanni Agnelli e C. S.a.p.az. che detiene il 51,39% del capitale sociale.
Quotata alla Borsa Italiana con un Net Asset Value di circa € 9 miliardi al 30 settembre 2014, EXOR ha sede a Torino.
EXOR realizza investimenti concentrati in società globali in diversi settori, prevalentemente in Europa e negli Stati Uniti con un orizzonte temporale di lungo termine. EXOR ha l'obiettivo di incrementare il proprio Net Asset Value in misura superiore all'indice azionario MSCI World Index in Euro.

Di seguito sono evidenziati gli investimenti del Gruppo EXOR:

investimenti_5.png

Aggiornamento sulla base degli ultimi dati disponibili.
(a)  EXOR detiene il 46,15% dei diritti di voto.
(b)  EXOR detiene il 40,13% dei diritti di voto. Inoltre FCA detiene il 2,49% dell’interesse economico e il 2,82% dei diritti di voto.

Fiat Chrysler Automobiles

logo_fca_0.png

Fiat Chrysler Automobiles (“FCA”) (30,81% dell’interesse economico) è quotata al Mercato NYSE di New York e sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana (MTA) ed è inclusa nell’indice FTSE MIB. FCA è la holding del Gruppo Fiat Chrysler e nasce il 12 ottobre 2014 al completamento della fusione di Fiat S.p.A. in FCA (già Fiat Investments N.V.). FCA progetta, ingegnerizza, produce, distribuisce e vende veicoli con i brand Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, SRT e vetture con i marchi Ferrari e Maserati. FCA opera anche nel settore della componentistica (Magneti Marelli e Teksid), dei sistemi di produzione (Comau) e dei servizi post-vendita e ricambi (Mopar). FCA svolge attività industriali nel settore automobilistico attraverso società localizzate in 40 paesi e intrattiene rapporti commerciali con clienti in circa 150 paesi. Le attività operative di FCA nell’ambito dei marchi generalisti (vetture, veicoli commerciali, ricambi e servizi) sono organizzate su base regionale e attribuite a quattro “region” che rappresentano quattro aree geografiche: NAFTA (Stati Uniti, Canada e Messico), LATAM (Sud America e America Centrale escluso il Messico), APAC (Asia e Pacifico) ed EMEA (Europa, Russia, Medio Oriente e Africa).
Al 31 dicembre 2013 era presente nel mondo con 159 stabilimenti e 225.587 dipendenti.

CNH Industrial

CNH Industrial

CNH Industrial (27,10% dell’interesse economico. Inoltre FCA possiede il 2,49% dell’interesse economico) è quotata al Mercato NYSE di New York e sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana (MTA) ed è inclusa nell’indice FTSE MIB. Divenuta operativa il 29 settembre 2013 al completamento delle operazioni di fusione tra Fiat Industrial S.p.A. e CNH Global N.V., CNH Industrial ha come obiettivo lo sviluppo strategico dei propri business. La grande base industriale, l’ampia gamma di prodotti e la presenza geografica a livello mondiale fanno di CNH Industrial un leader globale nel campo dei capital goods. Attraverso i suoi marchi, l’azienda progetta, produce e commercializza camion, veicoli industriali, autobus, veicoli speciali (Iveco), macchine agricole e per il movimento terra (le famiglie di brand Case e New Holland), oltre ai relativi motori e trasmissioni e a motori per applicazioni marine (FPT Industrial). Ognuno dei marchi del gruppo è un player internazionale di rilievo nel rispettivo settore industriale.
Al 31 dicembre 2013 CNH Industrial era presente in 190 paesi e vantava un’esclusiva posizione competitiva attraverso i suoi 12 brand, 62 stabilimenti produttivi, 48 centri di ricerca e sviluppo, con oltre 71.000 dipendenti.

C&W Group

C&W Group

C&W Group (80,91% del capitale sociale) è un private leader mondiale nei servizi commerciali per il real estate, ha sede a New York, dove è stata fondata nel 1917. La società fornisce consulenze e rappresenta i clienti in tutti gli aspetti relativi agli investimenti immobiliari e alla gestione degli immobili ed ha raggiunto una posizione di rilievo nei principali mercati mondiali, operando tramite le seguenti principali “service line”: Leasing, Capital Markets, Corporate Occupier & Investor Services (“CIS”), Valuation & Advisory (“V&A”) e Global Consulting. Attualmente è presente in 60 nazioni con circa 250 sedi e più di 16.000 dipendenti.

other-investments_2.png

 

Almacantar

Almacantar

 

 

Almacantar (38,29% del capitale sociale) è una società attiva nel settore immobiliare che realizza opportunità di investimento e di sviluppo di immobili commerciali, per uffici e residenziali, situati a Londra.

Juventus Football Club

Juventus Football Club

Juventus Football Club (63,77% del capitale sociale) è quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana (MTA); fondata nel 1897, è una delle principali società di calcio professionistico a livello internazionale.

Banca Leonardo

Banca Leonardo

Banca Leonardo (17,37% del capitale sociale) è una banca d’investimento internazionale privata e indipendente che offre una gamma completa di servizi di advisory e private banking e di altre attività collegate ai mercati finanziari.

The Economist Group

The Economist Newspaper

The Economist Group (4,72% del capitale sociale) è una società con sede a Londra a capo del gruppo editoriale che pubblica The Economist, il settimanale che con una diffusione mondiale di oltre un milione di copie rappresenta una delle principali fonti d’analisi nel mondo degli affari internazionali.

Banijay Holding

Banijay

Banijay Holding (17,09% del capitale sociale) ha sede a Parigi ed è un protagonista del settore della produzione televisiva che opera attraverso una rete di società specializzate nella produzione e distribuzione di contenuti multimediali.

 

 

 

Commercial Register No.64236277 Legal notes | Credits