GRUPPO EXOR – Situazione patrimoniale-finanziaria consolidata redatta in forma sintetica

€ milioni Note 31.12.2014   31.12.2013   Variazioni  
Attività non correnti              
Partecipazioni valutate con il metodo del patrimonio netto 7 6.596,8   4.809,9   1.786,9  
Altre attività finanziarie:              
- Partecipazioni valutate al fair value 8 350,2   367,8   (17,6)  
- Altri investimenti 9 558,4   572,9   (14,5)  
- Altre attività finanziarie   4,2 (a) 10,9 (a) (6,7)  
Altre attività materiali e immateriali   1,2   0,2   1,0  
Totale Attività non correnti   7.510,8   5.761,7   1.749,1  
Attività correnti              
Attività finanziarie e  disponibilità liquide e mezzi equivalenti 11 2.157,1   2.488,0   (330,9)  
Crediti verso l'Erario e altri crediti   7,2 (b) 7,5 (b) (0,3)  
Totale Attività correnti   2.164,3   2.495,5   (331,2)  
Totale Attivo   9.675,1   8.257,2   1.417,9  
Capitale emesso e riserve attribuibili ai Soci della Controllante 10 7.995,0   6.947,4   1.047,6  
Passività non correnti              
Prestiti obbligazionari e altri debiti finanziari 11 1.600,0   1.199,9   400,1  
Fondi per benefici ai dipendenti    2,9   2,3   0,6  
Fondi rischi, imposte differite e altre passività   0,9   7,3   (6,4) (c)
Totale Passività non correnti   1.603,8   1.209,5   394,3  
Passività correnti              
Prestiti obbligazionari, debiti verso banche e altre passività finanziarie 11 70,5   90,8   (20,3)  
Fondi rischi e altre passività   5,8   9,5   (3,7)  
Totale Passività correnti   76,3   100,3   (24,0)  
Totale Passivo 9.675,1 8.257,2 1.417,9 
(a) Al 31 dicembre 2013 includeva principalmente il credito finanziario di EXOR verso Alpitour pari € 10 milioni, quale saldo residuo del Prezzo Differito relativo alla cessione di Alpitour (€ 15 milioni), comprensivo degli interessi capitalizzati (€ 1,7 milioni) e al netto di oneri (€ 6,7 milioni) contabilizzati nel 2012 e nel 2013 a seguito della definizione di alcune contestazioni sorte con l’acquirente nel periodo successivo all’acquisto e relative a fatti avvenuti prima della cessione da parte di EXOR. Al 30 giugno 2014, a seguito dell’accordo raggiunto con Alpitour, EXOR ha rinunciato integralmente al residuo Prezzo Differito di € 10,4 milioni, comprensivo degli interessi capitalizzati (€ 2,1 milioni), chiudendo definitivamente tutte le controversie presenti e future. (b) I crediti verso l’Erario sono pari a € 6,3 milioni (€ 6,1 milioni al 31 dicembre 2013), riferibili principalmente a EXOR. (c) Include lo storno di oneri stanziati al fondo rischi al 31 dicembre 2013 (€ 2,9 milioni) a seguito del raggiungimento dell’accordo tra EXOR e Alpitour, che ha portato alla chiusura definitiva di tutte le controversie presenti e future

Download xls

Commercial Register No.64236277 Legal notes | Credits