Almacantar

 

 

(38,29% del capitale sociale tramite EXOR S.A.)

 

 

I principali dati economici consolidati conseguiti dal Gruppo Almacantar nei primi nove mesi del 2013 sono di seguito evidenziati:

 Progressivi al 30 settembre 
£ milioni 2013 2012 Variazioni
Ricavi netti da locazione 12,2 10,0 2,2
Utile consolidato 34,7 1,6 33,1
Utile consolidato attribuibile ai Soci della Controllante 27,0 1,1 25,9

I ricavi netti da locazione sono aumentati di £2,2 milioni rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente beneficiando pienamente dell’acquisizione di CAA House, avvenuta nel luglio 2012. Tali maggiori ricavi sono stati compensati dall’aumento delle spese operative che includono costi non ricorrenti. Si prevede un ulteriore incremento dei ricavi dell’ultimo trimestre del 2013 grazie all’acquisizione di 125 Shaftesbury Avenue.

Nei primi nove mesi del 2013 l’utile consolidato ammonta a £34,7 milioni, in aumento di £33,1 milioni rispetto al risultato dei primi nove mesi del 2012 pari a £1,6 milioni. La variazione in aumento include gli effetti della rivalutazione di Centre Point per £28,7 milioni nell’ambito dell’operazione di rifinanziamento del debito per l’acquisizione dell’immobile.

Le operazioni più significative del periodo riguardano l’acquisizione di:

  • ­125 Shaftesbury Avenue per £116,8 milioni;
  • quote di minoranza di Centre Point (pari al 25%) detenute da Frogmore per £36 milioni;
  • altri investimenti immobiliari per £29,8 milioni.

Inoltre, Almacantar ha sostenuto per Centre Point e Marble Arch Tower ulteriori costi di pre-sviluppo pari a £9,5 milioni. Si prevede di sostenere costi simili anche nell’ultimo trimestre del 2013, poiché il progetto di Centre Point è in fase di avvio e la richiesta di concessione di cambiamento di destinazione d’uso per Marble Arch è stata presentata.
Almacantar ha finanziato tali esborsi tramite l’apporto dei propri azionisti per £146,4 milioni e con l’ottenimento di un ulteriore finanziamento per £47,5 milioni.

I principali dati finanziari e patrimoniali consolidati del Gruppo Almacantar al  30 settembre 2013 sono di seguito evidenziati:

£ milioni 30.09.2013 31.12.2012 Variazioni
Investimenti immobiliari (escludendo le attività in leasing) 555,7 369,6 186,1
Indebitamento netto (165,0) (119,9) (45,1)

La variazione delle attività nette include la rivalutazione di Centre Point, l’acquisizione di 125 Shaftesbury Avenue e di altre proprietà e gli ulteriori costi di pre-sviluppo capitalizzati sostenuti per Centre Point e Marble Arch.

L’indebitamento netto al 30 settembre 2013 ammonta a £165,0 milioni, in aumento di £45,1 milioni rispetto al dato del 31 dicembre 2012 pari a £119,9 milioni, principalmente per effetto dell’acquisizione di 125 Shaftesbury Avenue.

All’inizio di luglio è stato effettuato un aumento di capitale per nominali £109,9 milioni e sovrapprezzo di £5,5 milioni. Dopo tale operazione, il capitale sociale di Almacantar ammonta a £385,7 milioni, di cui £55 milioni non ancora versati.

All’inizio del mese di novembre 2013 Almacantar ha raggiunto un accordo con Starwood Property Trust Inc. e Starwood European Real Estate Finance Limited per il rifinanziamento del prestito esistente relativo a Centre Point per un controvalore di £220 milioni.

Commercial Register No.64236277 Note legali | Credits