Trimestrale 3M - 2016

Il Gruppo EXOR ha chiuso il primo trimestre 2016 con un utile consolidato di € 201,1 milioni; il primo trimestre 2015 si era chiuso con un utile consolidato di € 40,6 milioni. La variazione positiva di € 160,5 milioni deriva principalmente dall’incremento della quota nel risultato delle partecipate per € 157,9 milioni.

Al 31 marzo 2016 il patrimonio netto consolidato attribuibile ai Soci della Controllante ammonta a € 9.744,6 milioni ed evidenzia una variazione in diminuzione di € 393,8 milioni rispetto al dato di fine 2015, pari a € 10.138,4 milioni.

Al 31 marzo 2016 il saldo della posizione finanziaria netta consolidata del Sistema Holdings è negativo per € 4.218,2 milioni ed evidenzia una variazione negativa di € 5.555 milioni rispetto al saldo positivo di € 1.336,8 milioni di fine 2015, principalmente per l’esborso sostenuto per l’acquisizione di PartnerRe (€ 5.415,5 milioni).

NAV
US$ milioni  31/03/2016 (*)  31/12/2015 (*)  Variazione  
      assoluta 
Investimenti 16.384 11.037 5.347 +48,4%
Investimenti finanziari  613 631 (18) -2,9%
Cassa ed equivalenti  173 4.393 (4.220) -96,1%
Azioni proprie  195 231 (36) -15,6%
Valore totale degli attivi  17.365 16.292 1.073 +6,6%
Debito lordo  (4.976) (2.937) (2.039) +69,4%
Net Asset Value (NAV)  12.389 13.355 (966) -7,2%
(*) Al netto delle azioni proprie non oggetto dei piani di incentivazione in essere o che saranno sottoposti all’approvazione dell’Assemblea del 25 maggio 2016.
Commercial Register No.64236277 Note legali | Credits