8. Capitale emesso e riserve attribuibili ai Soci della Controllante

Il dettaglio è il seguente:

€ milioni 31.03.2014 31.12.2013 Variazioni
Capitale 246,2 246,2 0,0
Riserve 7.390,9 7.045,3 345,6
Azioni proprie (344,1) (344,1) 0,0
Totale 7.293,0 6.947,4 345,6
L’analisi delle variazioni del periodo è la seguente:
€ milioni    
Saldi al 31 dicembre 2013  6.947,4  
Allineamenti al fair value su partecipazioni e altre attività finanziarie:    
 - The Black Ant Value Fund  8,9  
 - Fondi Perella Weinberg  4,8  
 - Altre partecipazioni e altre attività finanziarie (4,0)  
Trasferimento di fair value a conto economico:    
 - Fondi Perella Weinberg  (7,2)  
 - The Black Ant Value Fund  (4,8)  
     
Valorizzazione strumenti finanziari derivati di EXOR S.p.A. (3,7)  
Quota delle differenze cambio da conversione (+€ 5,8  milioni) e delle altre variazioni nette imputate a patrimonio netto, evidenziate da EXOR S.p.A., dalle sue controllate  e dalle partecipate consolidate e valutate con il metodo del patrimonio netto (+€ 383,9  milioni)  389,7 (a)
Perdita consolidata attribuibile ai Soci della Controllante (38,1)  
Variazione netta del periodo 345,6  
Saldi al 31 marzo 2014 7.293,0  
(a) Include principalmente la quota EXOR dell’incremento nel patrimonio netto attribuibile ai Soci della Controllante del Gruppo Fiat a seguito dell’acquisizione della restante quota del 41,5% di Chrysler dal VEBA Trust, con conseguente riduzione del patrimonio netto delle minoranze.

Commercial Register No.64236277 Note legali | Credits